#DABinVisita al Museo Civico di Fucecchio

Nel weekend del 25 aprile, abbiamo deciso di fare una gita fuori porta e andare a visitare un Museo che avevo messo in agenda già dallo scorso anno. Complice anche un allettante laboratorio per bambini, #DABinVisita vi porta al Museo Civico di Fucecchio! Qui tutte le foto!
DSC_0786 DSC_0783
Kamishibai e laboratorio
Per giungere a Fucecchio abbiamo attraversato la splendida campagna Toscana. Arrivati al Museo, che sorge nella parte alta del Paese, siamo stati accolti da Cecilia che ci ha invitati a salire al piano superiore, dove si sarebbe svolta l’attività. La sala centrale del 1 piano era allestita con tappetoni- riservati ai bambini – e cubi – sedute per gli adulti, tutto rivolto verso la postazione del Kamishibaistrumento di narrazione di origini giapponese! Grazie a questo particolare teatro di immagini Michela Malvolti, (responsabile della Didattica nella Cooperativa PromoCultura che gestisce i servizi aggiuntivi) si è trasformata in una magica cantastorie e, con l’aiuto di foto, personaggi e di un bambino…ci ha condotto in una visita virtuale piena di informazioni e spunti! Alla fine della narrazione abbiamo attraversato alcune sale fino a giungere nella sezione dedicata ad Arturo Checchi, pittore benemerito di Fucecchio, cui il Museo e l’intera città hanno dedicato una Mostra che sarà possibile visitare fino all’11 ottobre! Dopo aver esplorato i sui dipinti e le sculture di Checchi, attraverso informazioni e divertenti aneddoti, i bambini è stato chiesto di inventare una storia utilizzando i personaggi e animali usciti dai quadri di Checchi!
DSC_0820 DSC_0788
Palazzo e collezioni
Dopo il laboratorio, molto apprezzato da tutti i presenti, abbiamo avuto tempo e modo di completare la visita alle stanze del Museo scoprendo tante meraviglie! La sede di Palazzo Corsini fa ben emergere il legame col territorio, che racconta la sua storia attraverso tre sezioni (suddivise sui tre piani) archeologica, storico-artistica e naturalistica! La sala con gli arredi sacri e mura dei epoche precedenti che emergono dal pavimento. La sala del camino totalmente affrescata che ci ha permesso una caccia al dettagli ‘familiare’ molto divertente! Che ci ha portato a svelare anche i più piccoli particolari: uccelli, alberi, ombrelli! Le opere di arte sacra di grandi dimensioni. La sezione archeologica con dei reperti notevoli e modelli architettonici. E infine, nel piano più alto del palazzo, la Collezione Ornitologica che ha incantato i bambini, ma non solo! Era un continuo indicare e dire “guarda qui, guarda la!”. Fino ad affacciarci sulla loggia del Palazzo Corsini che dava su un panorama cittadino incantevole. Con la luce di un caldo e ancora giovane tramonto, la visita al Museo di Fucecchio si è chiusa in bellezza , ma nel senso letterale del termine.
DSC_0833 DSC_0830
Cosa vi è piaciuto bambini?
Alla mia domanda classica un fiume di momenti: “Il kamishibai, il laboratorio, gli affreschi con i ponti! gli animali immobili e …il gelato!” Gelato preso alla piazza della fontana. Arte, cibo, tradizioni., cultura: l’Italia è tutto questo. Da vivere in un’esperienza totale! Come fanno i bambini!

DSC_0849 DSC_0811