Facciamo i colori

Facciamo i colori. Ricette e idee per dipingere e giocare con la natura. Helena Arendt. Terre di Mezzo Editore, 2013
DSC_1532 DSC_1542 DSC_1534
“Nella mitologia germanica, il sambuco è considerato l’albero sacro della Signora Holle, una madre saggia che protegge la casa e i suoi abitanti. Per questo, nell’antichità, molte persone erano solite piantarne un arbusto davanti alla propria abitazione ” H. Arendt

Avete mai creato personalmente gessetti colorati, inchiostri o colori naturali? Il #libroDAB di novembre è una chicca che vi consentirà di farlo! L’autrice è un’amante della natura, in cui vive immersa e la considera fonte di grande ispirazione, si considera ‘ambasciatrice’ dei colori naturali. Un libro bello da vedere, da leggere, da provare. Emerge una delicata sensibilità verso la natura che sembra essere contraccambiata dalla bellezza dei lavori prodotti. Infatti non è solo un supporto tecnico per fare i colori con piante, fiori, bacche, ma un tentativo di riappropriarsi di sensazioni e abitudini. Banditi i tubetti e i colori chimici, tutto quello di cui abbiamo bisogno lo troviamo in un bosco o in un orto. Un manuale pratico e chiaro. Il testo è diviso in capitoli che trattano come preparare i colori vegetali e colori a colla di amido,  come usare sabbia e terre, colori speciali, piante magiche. Un universo da scoprire. Un percorso da fare che parte dalla passeggiata, passa dall’osservazione e dalla raccolta, arriva alla trasformazione e termina con un dipinti o sculture. Un libro che offre diversi livelli di approfondimento, con veste editoriale notevole. Con un sorprendente recupero del gioco alchemico, come fonte di conoscenza (del mondo circostante)  e di sorpresa (personale).  Tutto attraverso i colori. Naturali.
DSC_1541 DSC_1537
Perché leggere Facciamo i colori?
- Presenta un percorso interessante che parte dal guardarsi intorno e arriva alla raffigurazione grafica, con l’utilizzo di elementi naturali che normalmente siamo abituati solo a vedere, o ad usare in maniera differente.
- È un ricettario pronto all’uso con consigli pratici sul cosa fare e cosa no, che mostra tutte le fasi del procedimento: dai materiali occorrenti, ai preparativi delle postazioni di lavoro all’elenco delle attrezzature utili.
- Illustra molteplici esperimenti grafico-pittorici semplici, divertenti e di notevole impatto estetico, stabilendo un sottile contatto tra la natura, il gesto, la creatività.
- Interessanti le proposte delle di lavori a tecniche miste, oltre ai dipinti con varie tipologie di colori, mostra anche come dipingere i sassi, i bastoni, la corteccia, come creare pennelli con rametti e ciuffi di alberi.
- Testo di grande ispirazione per creare connessioni tra attività manipolative, per approfondire spunti didattici, metodologici e interdisciplinari.

DSC_1540 DSC_1538