#OspiteDAB tutto il 2017

E in un batter di ciglia siamo già a dicembre! Lo dice il calendario e altri ‘impercettibili’ segni nelle strade. Ecco un anno di #OspiteDAB, la rubrica in cui invito altre realtà a parlare di esperienze didattiche lega e a bambini e ragazzi. Ripercorro l’anno da gennaio, il mese più lontano ormai. È un bel viaggio, che tocca tutta Italia, sud, centro, nord, che fa una puntatina anche in un Museo della Croazia. Ringrazio chi ha accettato il mio invito a condividere il proprio percorso e la propri metodologia. È confortante vedere quanti ottimi progetti vengono messi in campo per coniugare il binomio Arte&bambini. Nonostante tutto! Potete rivedere anche l’intero #ospiteDAB 2016. Per il nuovo anno tanti altri contributi da non perdere. Intanto buona lettura!
fustellacondurro dsc01456 siamomanifesti2
Un anno di esperienze
A gennaio Manuela Amadio conosciuta durante un convegno, racconta Hi-Storia , un progetto per creare audioguide interattive. Le cui parole d’ordine sono Arte, Storia, Accessibilità, Innovazione, Tecnologia, Laboratori didattici.
ortona-lab-2 maker faire rome
A Febbraio Tanja Suflaj, specializzata in archeologia subacquea e responsabile del Museo etnografico di Buie , ci apre le porte del Museo croato e ci racconta il progetto in cui i ‘piccoli esploratori’ sono scesi in una grotta a -90 metri!
DSC_2456 DSC_2140
A Marzo Assunta D’Urzo ci rivela il progetto Magnà che coniuga concetti come gioco, arte, comunità, investimento sociale. Dove ragazzi/e del Rione Sanità di Napoli, con i loro disegni, sono i protagonisti.
14826246_10206354459413754_77315172_n 20160602_193852
Ad Aprile Progetto School01 : un artista, una scuola di Roma, un laboratorio, un sogno. E al centro di tutto ragazzi e ragazze che attraverso l’arte, raccontano, si svelano, coinvolgono. Tutto attraverso le parole di Andrea Biavati.
school01wall02primafase andreabiavati
A Maggio Un progetto realizzato da una V elementare per dotare il proprio paese inclusivo e accessibile lavorando su un modello tattile ‘ Solbiate per tutti ‘. Un percorso nato nel e guidato da Museo Tattile Varese e raccontato da Livia Cormaggia.
p_20170116_153806 p_20161128_154023
A Giugno Laura Lanari racconta di un progetto didattico coinvolgente: un Tableau Vivant creato dal pubblico museale attraverso partecipazione, formazione e coinvolgimento. Un lavoro corale svolto ad Ancona.
podesti-giuramento_anconetani tableauvivant
A Luglio Un progetto affascinante che vuole avvicinare i bambini al nostro Patrimonio Culturale raccontandone un aspetto poco conosciuto direttamente in classe: il restauro va a scuola! Un’esperienza che ha superato ogni aspettativa. Nel racconto di Silvia Checchi e Federica Di Cosimo.
teoria202 visita20iscr
A Settembre con Mario Giuffrida conosciamo Lib(e)ri un progetto catanese, inclusivo e integrato, per la promozione alla lettura che muove i suoi passi dall’arte e conclude il suo percorso con una mostra di libri di (piccoli) autori!

dsc09406 dsc09430